E’ MORT* LESLIE FEINBERG

leslie feinberg

leslie feinberg
Il 15 novembre, dopo una malattia lunga e piena di complicazioni è mort* Leslie Feinberg.
L’attivista, saggista e politic* transgeder statunitense, legat* da 22 anni alla poetessa lesbica Minnie Bruce Pratt, ha vissuto una vita di militanza di frontiera, coronata negli anni più recenti da successi e riconoscimenti politici, culturali e di movimento, soprattutto riguardo la sua battaglia contro la dicotomia di genere (sua la richiesta di essere definit* dal pronome s/he). Come però spesso accade nelle vite trans, nonostante i riconoscimenti del suo lavoro (i suoi testi sono stati adottati da molte università USA per affrontare le questioni di genere), non ha mai raggiunto la tranquillità lavorativa ed economica e per tutta la vita ha dovuto barcamenarsi per la propria sussistenza.
Feinberg in Italia ha raggiunto la fama soprattutto dopo la pubblicazione di Stone Butch Blues, romanzo ambientato negli anni 50 a Buffalo, incentrato sulle vicende di Jess, nata donna che vive la prima parte della sua vita come lesbica butch nella comunità gay americana, successivamente come transgender e scegliendo alla fine per sé una collocazione al di là delle definizioni tradizionali e del binarismo di genere.

http://www.advocate.com/arts-entertainment/books/2014/11/17/transgender-pioneer-leslie-feinberg-stone-butch-blues-has-died
http://it.wikipedia.org/wiki/Leslie_Feinberg
www.transgenderwarrior.org

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
YouTube