alfredo cohen

CIAO ALFREDO!

E’ morto Alfredo Cohen, uno dei pionieri del movimento gay in Italia

alfredo cohen

Martedì 2 dicembre è morto a Tunisi, per cause naturali, Alfredo D’Aloisio, conosciuto come Alfredo Cohen.
Aveva 72 anni e da quasi un paio di decenni aveva preso le distanze dal suo passato politico ed artistico, ma restano indimenticabili il suo ruolo di fondatore torinese del Fuori! e del primo teatro politico omosessuale, nonché le sue produzioni e attività come poeta, scrittore, cantautore, attore.
Fra queste in particolare il suo disco “Come barchette dentro a un tram”, realizzato nel 1977 con la collaborazione di Battiato e Pio, insieme ai quali qualche anno dopo realizzò anche il singolo “Valery”, che fu poi trasformato nella “Alexander Platz” cantata da Milva.
Azione Gay e Lesbica lo saluta e lo ricorda con grande affetto e stima.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
YouTube