a zero violenza - concorso grafico contro il femminicidio

A ZERO VIOLENZA

CONCORSO PER UN MANIFESTO CONTRO IL FEMMINICIDIO

a zero violenza - concorso grafico contro il femminicidio
E’ online il bando per la terza edizione del concorso grafico “A Zero Violenza!”, lanciato da Arci Firenze in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che ricorre il 25 novembre.
Il concorso, con il sostegno di Unipol-Assicoop Firenze, si pone come obiettivo l’individuazione di un linguaggio creativo che condanni fermamente ogni forma di violenza sulle donne, e che offra anche uno spunto di riflessione su come le donne debbano riappropriarsi del loro ruolo di primo piano all’interno della società.

“A Zero Violenza!” è un concorso aperto a persone singole (o gruppi) di età compresa tra i 18 e i 40 anni. Le/i partecipanti dovranno proporre un’opera di dimensioni cm 70 X cm 100. L’opera vincitrice del concorso sarà riprodotta su manifesti che verranno diffusi e affissi in tutto il territorio fiorentino e nelle oltre 250 basi associative (Circoli, Case del Popolo, SMS e associazioni culturali) affiliate all’Arci di Firenze. L’autrice o l’autore dell’opera vincitrice riceverà in premio un IPad. Premi anche per secondo e terzo classificato.

La giuria che valuterà i lavori sarà composta da rappresentanti delle organizzazioni che promuovono il concorso (Arci Firenze), di associazioni che operano per l’uguaglianza di genere (Artemisia, Il Giardino dei Ciliegi, Azione Gay e Lesbica), e un grafico professionista specializzato in comunicazione sociale.

Il termine per presentare le domande di partecipazione e le opere è il 10 novembre prossimo.
La premiazione avverrà nel corso di un evento in programma il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Scarica il bando

a zero violenza - concorso grafico contro il femminicidio

“A ZERO VIOLENZA” – CONCORSO GRAFICO PER UN MANIFESTO CONTRO IL FEMMINICIDIO

a zero violenza - concorso grafico contro il femminicidio

 

Torna per la seconda edizione A Zero Violenza, il concorso grafico per un manifesto contro il femminicidio e la violenza sulle donne, lanciato per la prima volta lo scorso anno da Arci Firenze, con il sostegno di Unipol-Assicoop Firenze, per dare un ulteriore contributo, con una dimensione popolare e attraverso la libertà di espressione, al contrasto di una vera e propria piaga che affligge la società italiana.
L’obiettivo del concorso rimane duplice: premiare il lavoro più convincente dal punto di vista grafico e invitare il più ampio numero di persone a riflettere sull’argomento e a farsi portatore di un messaggio di condanna di violenze, abusi, molestie.
A Zero Violenza è un concorso aperto a persone singole (o gruppi) di età compresa tra i 18 e i 40 anni. I partecipanti dovranno proporre un’opera di dimensioni cm 70×100.

Per informazioni e partecipazione vedi qui

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
YouTube
SOCIALICON