SAN FREMO 2002: IL VIDEO

sanfremo 2002 - festival drag

Cos’era San Fremo? La “fremente” e delirante rivisitazione gay/camp/ drag (con qualche tocco lesbico) di un evento già di per sé abbastanza baraccone come il Festival di San Remo.
E’ nato come momento di intrattenimento all’interno delle serate di Azione Gay e Lesbica alla Flog nel corso degli anni ’90, ma è progressivamente cresciuto (come numero di partecipanti e mole di lavoro) fino a diventare, in due edizioni mirabili, un evento autonomo presentato a teatro.
 

 
La formula era semplice: si parodiava la liturgia sanremese presentando versioni drag delle più amate dive e vedette della canzone pop italiana. Le canzoni di successo venivano riscritte e taroccate, privilegiando toni trash e vernacolari, il tutto immerso nell’autoironia più estrema.

Sicuramente San Fremo è nato anche sulla spinta di spettacoli CAMP precedenti, come le bellissime serate dei Raccapezzati (quelli della “Bombola” e di “Maledetta Parrucchiera”), e da lì sono partiti grandi eventi successivi come “Il Trionfamento del Noi”.
San Fremo comunque, sulla scena fiorentina o giù di lì. è stato qualcosa di molto particolare…
Ad una serata trash, organizzata da un’associazione politica, si sono trovati a cantare insieme gay (tantissimi) e lesbiche (qualcuna), talenti vocali e voci improbabili, semiprofessionisti e dilettanti allo sbaraglio. E naturalmente, a parte le canzoni, c’erano tutti i corollari della liturgia sanremese: i presentatori, le vallette, gli/le ospiti internazionali, la giuria, il collegamento con la Doxa ecc. ecc.
Tanti/e dei/delle partecipanti sono ancora nell’orbita delle nostre attività, qualcuno/a ha preso altre strade, qualcuno/a non è più con noi, e celebrando San Fremo lo/la ricordiamo.

Ripresentiamo, con un tocco di nostalgia, l’ultima edizione di San Fremo, quella del Teatro di Rifredi. Perché….. San Fremo è San Fremo!

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
YouTube